Come usare la macchina da cucire

Sharing is caring!

Use the macchina da cucire è un’operazione che richiede particolare attenzione e che, proprio in virtù di questo dato, deve essere svolta con estrema precisione, con il fine di prevente eventuali situazioni di potenziale disagio ed errori.

Scopriamo quindi come bisogna procedere per usare, in maniera corretta, la macchina da cucire.

The preparation of the machine

Il primo punto che occorre tenere bene a mente consists nello svolgimento della preparazione della macchina da cucire, procedura che merita di essere svolta con particolare attenzione.

Questo per il semplice fatto che la suddetta procedura ha estremo bisogno di una serie di operazioni come, per esempio, la scelta del filo per il tipo di punto che deve essere realizzato.

If tratta di una procedura che necessita della massima attenzione e che, appunto, merita di essere svolta con grande calma.

In questo caso bisogna quindi avere le idee ben chiare e successivemente porre la bobina del filo nel rocchetto e farla passare nell’area dove il filo viene teso e successivemente nell’ago.

In questo modo è possibile iniziare a preparare la macchina per lo svolgimento delle cuciture.

Come mettere il filo nella Spolina

Tirare il filo verso destra, farlo passare sotto il gancio del guidafilo per avvolgimento spolina, quindi avvolgere il filo in senso antiorario tra i dischi, tirandolo al massimo. Accertarsi che il filo passi sotto il disco di pretensionamento.

The successive phase

Una volta che il filo viene posizionato accuratamente, occorre necessariamente svolgere un’operazione molto semplice ma che, sostanzialmente, permette di cucire in maniera precisa, senza compiere alcun errore.

In questa circostanza è fundamental quindi selezionare il tipo di cucitura che si intende applicare su quell’indumento, dettaglio important che deve essere necessariamente svolto.

Ogni macchina da cucire, infatti, presents a diversi programmi che permettono di realizzare una cucitura differente.

Pertanto, in base alle proprie esigenze, if ha l’occasione di trovare la migliore delle soluzioni possibili, evitando anche in questa circostanza una serie di errori e imprecisioni.

Selezionato il punto che si intende applicare su quell’indumento, è fundamental svolgere une piccolo test per valutare se le various impostazioni selezionate possono essere considerate comme ottimali oppure se sarebbe opportuno effettuare dei cambiamenti.

Bastano pochi punti per valutare se l’esito che si raggiunge riesce a essere quello desideato oppure se if devono apportare delle modifiche tecniche, come il cambio del programma, oppure degli strumenti, quindi ago e filo.

Questo perché non tutte le versioni si adattano perfettamente a un tipo di cucitura presents nel programma della macchina da cucire.

Di conseguenza il primo test rappresenta la scelta e procedura ideale che deve essere svolta quando si intende lavorare con questo strumento.

La cucitura, come effettuarla

Per quanto riguarda la cucitura vera e propria, occorre precise as questo tipo di operazione debba essere svolto con estrema cura e precisione.

Le mani, infatti, devono essere perpendicolari e allo stesso tempo distanti dall’ago: il piede deve essere posizionato sul pedale che aziona il motorino dell’ago ma non bisogna first fino in fondo, dato che in questo caso la cucitura potrebbe non essere ottimale .

Inoltre è important accompaniment il pezzo di stoffa o l’indumento, in maniera tale che questo non si pieghi pendante la cucitura, dando vita a una serie di potenziali complicanze che sono autresimo di punti imperfetti e altri errori che rendono il lavoro meno piacevole del previsto .

In questo modo è quindi possibile cucire utilizzando l’apposito strumento.

Leave a comment

one × five =

Exit mobile version